Kidzinmind, l’app di gioco sicura per i più piccoli

Un aiuto divertente e concreto per educare i nativi digitali all’uso sicuro di tablet e smartphone, è il parco giochi virtuale per i nostri piccoli da 1 a 6 anni, sicuro perchè senza pubblicità e link esterni, con giochi selezionati e video divertentissimi, in compagnia di Topo Tip e ArtAttack, tra gli altri. E in modalità Babymode limiti il tempo di gioco. 

Seleziona il gioco che preferisci e calcola l'operazione

BuzzooleTommaso e Flavia, i miei gemelli di 8 anni, giocano sul mio iPad massimo per 20 minuti al giorno, su app di gioco virtuale e sempre sotto la mia strettissima sorveglianza perchè potrebbero, senza accorgersene, anche fare i famigerati acquisti in-App o visionare contenuti non adeguati.

Educare dei nativi digitali ad un uso corretto del tablet o dello smartphone è impegnativo, soprattutto per un graduale approccio ai contenuti adatti alla loro età. Ho scoperto recentemente che esiste un’app ideale per iniziare questo cammino di alfabetizzazione virtuale: Kidzinmind!

L’app ideale per bambini da 1 a 6 anni, un parco giochi online dove Lorenzo può giocare con i colori di Art Attack! leggere le favole più divertenti, ricostruire dinosauri, giocare con le figurine di Topo Tip e molti altri giochi valutati da genitori e pedagoghi.

Un bel gioco dura poco

Lorenzo a 3 anni ha molta dimistichezza con lo swipe, il gesto simbolo dei touch screen dove con il dito fai scivolare via le immagini, lo fa anche con il televisore del padre. E’ naturale come mangiare, per lui, terzo figlio, che osserva i fratelli più grandi giocare con tablet e cellulare. La mia più grande paura nel farlo giocare con gli stessi strumenti è che capiti per caso su app non adatte o contenuti violenti, magari cliccando a caso su internet. Kidzinmind è l’app ideale anche per questo: il bambino non può uscire dal gioco se non inserendo un codice, il risultato di un’operazione numerica (es. 3×2), e soprattutto col Babymode si può impostare il tempo massimo di gioco.

Lorenzo ha imparato in due giorni ad usarlo, lo apre, mi chiede di inserire il gioco che ha scelto nella stanza del bambino, gioca accanto a me e quando dopo 10 minuti il gioco termina, non fa nenche troppi capricci. La regola base è infatti dirgli prima che un bel gioco dura poco!

 

Un gioco da primo premio

Sono entusiasta di questa scoperta, mi piace tutto dell’App, i colori tenui e la grafica accattivamente e molto chiara, i percorsi di accesso ai giochi facilmente accessibili e senza troppi clic, ma soprattutto i contenuti stessi, divertenti ed educativi senza pubblicità e senza link esterni!

Kidzinmind ha vinto lo scorso dicembre il premio Best Mobile App per i più piccoli e ha ricevuto  la certificazione kidSAFE che attesta la sicurezza dei contenuti e il controllo dei collegamenti internet e  il premio Mom’s Choice Awards come app per i bambini e le famiglie.

Sicuramente consiglio a tutte le mamme di provarlo con i loro piccolini, per scaricarlo potete cliccare qui.

Eppoi, non fate come me… che ci gioco di nascosto.

Arianna