Non ci sono più gli homo erectus di una volta