Ricetta chips al forno: è sempre la patata che tira

Di passsioni patatose alimentari bonziche e di ricetta veloce, semplice e bona delle chips al forno. 


Il claim di pubblicità ambigua sembra scritta per i miei figli maschi Bonzo e Nanùzz si drogano con le patatine in busta. Lo abbiamo capito prestissimo quando al terzo aperitivo estivo la ciotola era vuota in 4 nanosecondi, le mascelle dei 3 erano affette da iperattivismo e le loro carezze lasciavano tracce non d’amore ma d’unto artificiale sulla nostra pelle.



La rivelazione finale è stata quando Nanùzz in montagna è arrivato al tavolo con una ciotola rubata a un altro tavolo e i due derubati ridevano di gusto “tanto noi non le mangiamo… Signora gliene lasci”. “Lasciargli cosa!?” chiedevo, dato che la scodellina era linda… leccata ecco, aveva divorato tutto ed era andato oltre, per poi ripartire all’attacco degli altri tavoli.


La conferma che però era una passione dei maschi di famiglia è avvenuta quando sono stata investita da 7 bambini imbufaliti perché “Bonzo ha divorato tutte le patatine della festa! Mamma sgridalo”. E io incredula e anche un po’ scocciata sono andata a controllare. Illo era posizionato davanti alla ciotola, con le mani e la bocca piena di scrocchiar elle patatine gialle… le briciole sul viso, la maglietta e la tovaglia, soprattutto gli occhi alienati. Mi sono messa in un angolo e alla ricarica successiva ho visto prodezze da maratoneta della mangiatoia. Una velocità di acchiappo che neanche Flash. Lui che solo all’idea di andare al mare a piedi urlava da convulsione. Rendo vero l’idea?

E siccome sono una mamma così brava e così perfetta… domenica, che l’IngBonzoBabbo era in tournè per lidi meravigliosi e paradisiaci, per consolarli e per consolarmi della mancanza ho preparato rubando l’idea alla pagina face book di una mia cugina, la chef di  cuochi in affitto, delle chips al forno.
Sane, veloci e soprattutto “bone” cit. Bonzo


La ricetta è facile, versatile e personalizzabile alle esigenze d tutti:

  • 3 patate medie
  • Olio d’oliva extravergine
  • Sale
Su molti siti è consigliata la mandolina per affettare le patate, io ho affettato col pelapatate, dopo aver tolto la buccia. Sono venute fettine molto sottili. Le ho poi messe insieme in un ciotolone e ho versato a filo l’olio q.b e sale e ho mischiato, Consiglio di utilizzare dei guanti se vi da fastidio toccare il cibo. Mettete meno olio e risultano meno “unte”.
Accendete il forno a 150 gradi in modalità ventilato e fatelo arrivare a temperatura mentre aspettate disponete le patate una per una sulla carta da forno disposta su una teglia, se le avete infornatene due insieme.
Nel mio forno in 6 minuti le chips erano pronte. Però ognuno conosce il proprio elettrodomestico per cui seguite la pancia.

Adult tips: Potete personalizzare il condimento con paprika e pepe o un mix di erbette.


Un gran successo per i miei maschietti, anche Bonzetta ha apprezzato e pure la Motherpillar. 

Arianna

2 pensieri su “Ricetta chips al forno: è sempre la patata che tira

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Torna in alto
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: