Facciamo ordine, COME?!

Il mio è un grido di dolore e aiuto: come educare i miei gemelli a capire che essere ordinati rimettendo al loro posto le cose è un gesto importante?
Premetto che la stanza è organizzata con i classici Trofast Ikea, chi non li ha dentro casa?


Su ogni contenitore abbiamo disegnato su un foglio cosa conteneva e attaccato sopra il disegno. Insomma da manuale. E invece una sera dopo una giornata trascorsa con dei bambini ordinati e dopo aver ascoltato la lamentela dell’IngBonzoBabbo su quanto invece i nostri gemelli di 7 anni non lo siano… ho richiesto loro come ormai da un po’ faccio di fare ordine.

Dopo 30 minuti c’erano altri giochi fuori invece di stare dentro.

Con CalMa… e intensamente li ho guardati e (li strozzo) “domani non vedrete la TV, metterete apposto”.

Cosa successa il giorno dopo.

Ma il giorno dopo ancora il mio cervello pernsava li strozzo e la mia bocca ripeteva il mantra “Mettete in ordine”.

E la sera dopo stessa scena.

Mi sento un vigile dell’ordine. Un tiraemolla che mi sta esaurendo all’ora di cena. Ecco che molto umilmente chiedo aiuto.
Non voglio casa linda e pinta, chi mi conosce sa che me ne frego abbastanza dell’ordine perfetto, ma voglio che le cose siano al loro posto, magari anche accatastate, per non incorrere ogni passo in un pezzo di lego, un pupazzo o un mostro.

Come fate? Come li fate mettere in ordine?
Arianna

Arianna

9 pensieri su “Facciamo ordine, COME?!

  1. Entra in stanza loro con un sacco nero della spazzatura e se anche dopo aver detto loro, con calma e sangue freddo: "se non mettete tutto a posto subito, butto!" continuano a non darti retta, esegui esattamente quello per cui hai minacciato e butta.
    Ma veramente.

  2. a cicli ti consiglio pulizia generale…pian piano che crescono non giocheranno più con certe cose oppure le riscopriranno..io gli ho detto bimbi avete tante cose scegliamo qualcosa da regalare ai bimbi che non hanno giocattoli…. e ogni tanto si dà via qualcosa e loro quando vedono tutto ordinato apprezzano di trovare subito le cose….PUNTA SU QUESTO ORDINATO= TROVI SUBITO I GIOCATTOLI…per le piccole cose tipo pupazzetti i mi sono organizzata nei cassetti con i mini contenitori colorari di ikea….

  3. Anche qui stesso metodo di Micaela ….generalmente funziona alla vista del sacco …perchè sanno che se una cosa la dico la faccio ;D

    Però sappi che non diventeranno bambini ordinati …ma su comando con sacco riordineranno ;D

  4. Non ho la soluzione magica in tasca 🙂

    Penso che la leva del "dolore" ("se non mettete a posto butto tutto nel sacco nero") alla lunga non paghi.

    Hai già provato Arianna a coinvolgerli ?
    "Ragazzi come possiamo fare per mettere in ordine la vostra camera ?
    Se mettiamo ordine/se eliminiamo i giocattoli vecchi con cui non giocate più e riusciamo creare spazio, prendiamo un nuovo giocattolo !"

    Mia figlia un paio di anni fa si era messa in testa che voleva la WII. Abbiamo trovato un posto dove la vendevano usata e le abbiamo detto che doveva guadagnarsela: alla domenica al nostro paese c'era il mercatino dell'usato solo per bambini (possono vendere solo i bambini, prezzo max 7€).
    Morale ha portato di tutto e si è portata a casa i soldi per comperare la WII e pure un videogioco.
    Lei felice di avere la console, noi felici di aver liberato la casa 😉

    ciao
    Alexander

  5. Non ho la soluzione magica in tasca 🙂

    Penso che la leva del "dolore" ("se non mettete a posto butto tutto nel sacco nero") alla lunga non paghi.

    Hai già provato Arianna a coinvolgerli ?
    "Ragazzi come possiamo fare per mettere in ordine la vostra camera ?
    Se mettiamo ordine/se eliminiamo i giocattoli vecchi con cui non giocate più e riusciamo creare spazio, prendiamo un nuovo giocattolo !"

    Mia figlia un paio di anni fa si era messa in testa che voleva la WII. Abbiamo trovato un posto dove la vendevano usata e le abbiamo detto che doveva guadagnarsela: alla domenica al nostro paese c'era il mercatino dell'usato solo per bambini (possono vendere solo i bambini, prezzo max 7€).
    Morale ha portato di tutto e si è portata a casa i soldi per comperare la WII e pure un videogioco.
    Lei felice di avere la console, noi felici di aver liberato la casa 😉

    ciao
    Alexander

  6. Ciao Alexander, ho provato. Funziona sicuramente sono io che, spesso molto stanca, non ce la faccio spesso a giocare con loro a mettere in ordine o finalizzare il gesto.
    E' un discorso complesso che sto affrontando con loro… in generale.
    Ne usciremo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Torna in alto
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: